Visto per Visita ai Parenti           (categorie Q o S)

I Visti per Visita ai Parenti sono rilasciati ai parenti dei cittadini cinesi, o stranieri titolari della carta di residenza cinese permanente o del permesso di residenza per studio o lavoro, di seguito forniamo la tabella dei documenti necessari per presentare la richiesta del Visto:

 

Documenti necessari per presentare la domanda del Visto Cinese per VISITA AI PARENTI:

 

(1) Documenti Essenziali (consultare l'elenco).

 

(2) Documenti Aggiuntivi, suddivisi per diversi tipi di Visto:

Tipi di visto

Casi di richiesta

Chi può fare la richiesta

Documenti Aggiuntivi Richiesti

Q1

   Ricongiungimento 

familiare, affido dei figli per un periodo superiore a 180 giorni.

I parenti dei cittadini cinesi, o stranieri titolari della Carta di Residenza Permanente in Cina.

 

Per RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE:

  1. Lettera d’invito firmata dal parente

      residente in Cina;
  2. Fotocopia fronte-retro della carta di

      identità o di residenza permanente

      Cinese;
  3. Certificato di matrimonio o di

      nascita, ovvero di parentela

      notarizzato per i seguenti rapporti:

      nuora/genero, fratelli/sorelle, nonni

      nipoti di 2° grado, suoceri.

 

Per AFFIDO DEI FIGLI:

  1. Passaporto del genitore o tutore

      affidante;
  2. Certificato di nascita del minore o

      di parentela tra minore e

      l’affidante legalizzato;
  3. Mandato per l’affido legalizzato

      dall’’Autorità Consolare Cinese

      all’Estero o dall’Ente Notarile in

      Cina.
  4. Dichiarazione di consenso del

      parente affidatario residente in

      Cina, corredata dalla fotocopia

      fronte-retro della carta d’identità

      cinese.
  5. Certificato di residenza storica

      comprovante l’iscrizione anagrafica

      del genitore prima della nascita del

      minore.

 

Q2

Visita ai parenti per un periodo inferiore a 180 giorni.

 

  1. Prenotazione dei voli A/R;
  2. Lettera d’invito firmata dal parente

      residente in Cina;
  3. Fotocopia fronte-retro della carta di

      identità o di residenza permanente

      Cinese.

  4. Certificato di matrimonio, o di

      nascita, ovvero di parentela.

 

S1

Visita ai parenti,  viaggio in Cina per ricevere cure mediche o per  altri motivi personali, per un periodo superiore a 180 giorni.

I parenti dei cittadini stranieri titolari del permesso di residenza in Cina.

 

Chi va in Cina per visite mediche o altri motivi personali.

 

 

Per VISITA AI PARENTI:

  1. Lettera d’invito firmata dal parente

      residente in Cina;
  2. Fotocopia del permesso di residenza

      Cinese e del passaporto;
  3. Certificato di matrimonio o di

      nascita;
  4. Certificato di parentela notarizzato

      per i seguenti rapporti:

      nuora/genero, fratelli/sorelle, nonni

      nipoti di 2° grado, suoceri.

 

Per VIAGGI PER MOTIVI PERSONALI:

  1. Certificato e materiale comprovante

      il motivo di viaggio, ad es.:

      dichiarazione dell’ospedale cinese

      per trattamento medico di lungo

      periodo.

 

S2

Casi come S1, ma per un periodo inferiore a 180 giorni.

 

Per VISITA AI PARENTI:

  1. Prenotazione dei voli A/R;
  2. Lettera d’invito firmata dal parente

      residente in Cina;
  3. Fotocopia del permesso di residenza

      Cinese e del passaporto;
  4. Certificato di matrimonio o di

      nascita;
  5. Certificato di parentela notarizzato

      per i seguenti rapporti:

      nuora/genero, fratelli/sorelle, nonni

      nipoti di 2° grado, suoceri.

 

Per VIAGGI PER MOTIVI PERSONALI:

  1. Certificato e materiale comprovante

      il motivo di viaggio.

 

 

 

NOTA BENE:

- Le lettere di invito possono essere copie inviate con fax, email, ecc. I funzionari Consolari potrebbero chiedere ai richiedenti di presentare l’originale delle stesse. Nella lettera devono essere specificate esplicitamente le seguenti informazioni: 

 

      1) Firmatario/Invitante: nome e cognome, indirizzo di residenza in

          Cina, numero di telefono, firma.

      2) Richiedente Visto/Persona Invitata: nome e cognome, sesso, data

          di nascita, cittadinanza, numero del passaporto.

      3) Altre info: date di ingresso e uscita dalla Cina, relazione tra

          l'invitante e l'invitato, fonte di sostentamento economico del viaggio o

          soggiorno in Cina, data di scadenza del permesso di residenza cinese.

 

- I certificati rilasciati dalle Istituzioni Pubbliche Italiane devono essere legalizzati dalla Prefettura o dalla Procura della Repubblica competente.

 

- Al richiedente potrebbe essere richiesto di recarsi presso il Consolato Generale Cinese per un colloquio nel caso in cui l'Autorità Cinese lo ritenga necessario. 

 

- Il rilascio del Visto è a totale discrezione del Consolato, la China Star Travel fornisce il servizio di consulenza e assistenza ai propri clienti, ma non è responsabile per eventuale diniego del Visto.

 

- I Visti Q1 e S1 hanno ingresso unico con la validità di 3 mesi, senza la durata di soggiorno (cioè 000 giorni di soggiorno). I titolari del Visto devono presentarsi entro 30 giorni dalla data dell’ingresso in Cina, all'Ufficio Immigrazione presso la Questura Locale per richiedere il Permesso di Residenza.

IMPORTANTISSIMO:

 

La nostra agenzia rimarrà chiusa per ferie dal 21/12/2019 al 06/01/2020, si pregano i Gentili Clienti di ritirare i passaporti già vistati entro il giorno 20/12/2019, ringraziamo per la collaborazione.

IMPORTANTISSIMO :

 

Si informa la Gentile Clientela che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo regolamento sul rilascio del visto, a partire dal 04/11/2019, per le domande del visto d’ingresso in Cina è necessario presentarsi in Consolato di Milano per registrare le impronte digitali, eccetto i richiedenti che soddisfanno le seguenti condizioni:

 

- Richiedente con età inferiore a 14 anni o superiore a 70 anni compiuti.

- Richiedente chi abbia già registrato le impronte digitali presso in Consolato di Milano negli ultimi 5 anni, e non ha cambiato il passaporto.

 

Inoltre a causa delle modifiche della procedura del visto dal parte del Consolato Cinese, i tempi effettivi di rilascio del visto sono quasi raddoppiati rispetto a quanto indicato dal loro sito, cioè, calcolando dal momento in cui i documenti arrivano presso la nostra agenzia, i tempi (indicativi) di ottenimento del visto sono i seguenti:

REGULAR circa 8 – 10 giorni lavorativi;

EXPRESS circa 5 – 7  giorni lavorativi;

URGENT circa 3 – 4 giorni lavorativi.

NOTA BENE:

 

Si pregano i gentili richiedenti di portare/consegnare il modulo del visto già completato. A causa della mancanza dello spazio e della disponibilità del personale, NON SI FORNISCE il servizio di assistenza alla compilazione del modulo in agenzia.

 

La consulenza via email per il controllo del modulo già compilato è gratuita.

 

Ringraziamo per la vostra comprensione e collaborazione.

Qualità e Servizio

 

La China Star Travel offre ai suoi clienti di tutta l'Italia la possibilità di ottenere il Visto Cinese nel più breve tempo possibile, da noi trovate il miglior servizio di consulenza e assistenza sul Visto Cinese, la nostra professionalità ed esperienza di 7 anni in questo campo è una garanzia per chi vuol partire SICURO PUNTUALE per la Cina.

 

Contattateci all'email: 

info@vistopercina.it

 

indirizzo dell'agenzia:

China Star Travel Service 

Via Roberto Lepetit, 18

20124  Milano

Tel: 02-6706029

Orario d'Apertura

 

dal LUNEDI' al VENERDI':

         8:30 - 19:30

 

SABATO: 9:00 - 17:00

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© 2011-2018 China Star Travel Service - Agenzia Viaggi e Visto per la Cina, Licenza d'Esercizio n. 73952.